Gas combustibili

Sono numerosi i settori che possono trarre vantaggio dalla gamma di gas combustibili di Air Products per taglio e saldatura. Possono migliorare la qualità, ottimizzare le prestazioni e ridurre i costi. I nostri qualificati team in tutto il mondo sfruttano le loro competenze relative alle vostre applicazioni e al vostro settore per assicurarvi forniture di gas combustibili e soluzioni tecnologiche in grado di soddisfare le vostre esigenze specifiche. Air Products offre una gamma di gas combustibili per taglio e saldatura. La tabella di seguito contiene informazioni maggiormente dettagliate relative a ogni nostro prodotto.

Informazioni di contatto

Nome del prodottoDescrizione/VantaggiDownload

Acetilene

L'acetilene è il combustibile primario per la saldatura ossiacetilenica e il combustibile migliore per lavori di riparazione e per applicazioni generali di saldatura e taglio. L'acetilene produce la fiamma primaria più calda e più concentrata di tutti i gas combustibili industriali. Il suo potere calorifico è piuttosto basso, ma la porzione emessa dalla fiamma primaria è molto alta, pari a circa il 30%, caratteristica che rende l'acetilene il gas combustibile che produce la fiamma primaria più calda.

L'acetilene è il combustibile primario per la saldatura ossiacetilenica e il combustibile migliore per lavori di riparazione e per applicazioni generali di saldatura e taglio. L'acetilene produce la fiamma primaria più calda e più concentrata di tutti i gas combustibili industriali. Il suo potere calorifico è piuttosto basso, ma la porzione emessa dalla fiamma primaria è molto alta, pari a circa il 30%, caratteristica che rende l'acetilene il gas combustibile che produce la fiamma primaria più calda.

Etilene

L'etilene viene principalmente utilizzato come materia prima nel settore della chimica organica, ma anche per processi di taglio e simili. Il potere calorifico dell'etilene è circa lo stesso dell'acetilene, ma nella fiamma primaria viene prodotta una quantità minore di calore. Vengono utilizzate anche miscele di etilene e acetilene. La composizione più frequente è composta per l'80% di etilene e per il restante 20% di acetilene. Grazie all'aggiunta di additivi, la miscela raggiunge una temperatura di fiamma più elevata.

L'etilene viene principalmente utilizzato come materia prima nel settore della chimica organica, ma anche per processi di taglio e simili. Il potere calorifico dell'etilene è circa lo stesso dell'acetilene, ma nella fiamma primaria viene prodotta una quantità minore di calore. Vengono utilizzate anche miscele di etilene e acetilene. La composizione più frequente è composta per l'80% di etilene e per il restante 20% di acetilene. Grazie all'aggiunta di additivi, la miscela raggiunge una temperatura di fiamma più elevata.

Gas naturale (metano)

Il gas naturale è composto principalmente da metano. La sua composizione, e di conseguenza le sue proprietà di combustione, variano tra diversi depositi di gas naturale. Il gas naturale è utilizzato principalmente per il riscaldamento, ma può essere utilizzato anche per il taglio, ad esempio, se già installato negli stabilimenti. Il potere calorifico del metano è basso, e una porzione molto ridotta è prodotta nella fiamma primaria.

Il gas naturale è composto principalmente da metano. La sua composizione, e di conseguenza le sue proprietà di combustione, variano tra diversi depositi di gas naturale. Il gas naturale è utilizzato principalmente per il riscaldamento, ma può essere utilizzato anche per il taglio, ad esempio, se già installato negli stabilimenti. Il potere calorifico del metano è basso, e una porzione molto ridotta è prodotta nella fiamma primaria.

Idrogeno

L'idrogeno è un gas altamente infiammabile e brucia con una fiamma invisibile. In presenza di aria e ossigeno, è esplosivo in un'ampia gamma di miscelature. Una miscela di due parti di idrogeno e una parte di ossigeno è comunemente chiamata ossidrogeno o aria esplosiva. L'idrogeno può essere utilizzato anche come gas combustibile, ad es. per taglio con gas. La sua temperatura di fiamma e l'intensità di fiamma sono inferiori rispetto a quelle dell'acetilene e di molti altri gas, ma superiori rispetto a quelle del propano e del gas naturale.

L'idrogeno è un gas altamente infiammabile e brucia con una fiamma invisibile. In presenza di aria e ossigeno, è esplosivo in un'ampia gamma di miscelature. Una miscela di due parti di idrogeno e una parte di ossigeno è comunemente chiamata ossidrogeno o aria esplosiva. L'idrogeno può essere utilizzato anche come gas combustibile, ad es. per taglio con gas. La sua temperatura di fiamma e l'intensità di fiamma sono inferiori rispetto a quelle dell'acetilene e di molti altri gas, ma superiori rispetto a quelle del propano e del gas naturale.

Propano

Il propano presenta un potere calorifico maggiore rispetto all'acetilene, ma genera una porzione ridotta di tale calore nella fiamma primaria. La temperatura di fiamma è inferiore e la quantità di ossigeno necessaria è circa 4 volte superiore a quella per l'acetilene.

Il propano presenta un potere calorifico maggiore rispetto all'acetilene, ma genera una porzione ridotta di tale calore nella fiamma primaria. La temperatura di fiamma è inferiore e la quantità di ossigeno necessaria è circa 4 volte superiore a quella per l'acetilene.

Propilene

Le proprietà del propilene sono simili a quelle del propano. Il potere calorifico è circa lo stesso per i due gas, ma il propilene produce una porzione maggiore di calore nella fiamma primaria. In sostanza, rispetto al propano, il propilene produce una fiamma più calda e più efficace.

Le proprietà del propilene sono simili a quelle del propano. Il potere calorifico è circa lo stesso per i due gas, ma il propilene produce una porzione maggiore di calore nella fiamma primaria. In sostanza, rispetto al propano, il propilene produce una fiamma più calda e più efficace.

X

Questo sito utilizza i cookie per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni di questi sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito; altri ci aiutano a comprendere meglio i nostri utenti. All’utilizzare questo sito, consenti l’utilizzo dei cookie. Leggi l’avviso legale per maggiori informazioni.

Close