Informazioni di base sull'idrogeno

Da molti punti di vista, l'idrogeno rappresenta il combustibile ideale. Vanta infatti la combustione più pulita, nonché la più efficace. L'idrogeno è in grado di produrre elettricità, che a sua volta può produrre idrogeno, creando un ciclo energetico rinnovabile e innocuo per l'ambiente. L'idrogeno può essere inoltre combinato chimicamente con la maggior parte degli elementi e per questo viene da numerosi anni utilizzato come sostanza chimica industriale in un'ampia gamma di applicazioni. Nei veicoli, può essere utilizzato come carburante in due modalità diverse: per produrre elettricità in una cella a combustibile, per l'opzione più pulita, oppure in un motore a combustione interna, in cui le emissioni risultano in ogni caso significativamente ridotte rispetto agli altri carburanti.

Che cos'è l'idrogeno?

  • È l'elemento più abbondante in quanto tre quarti dell'universo sono composti proprio da idrogeno. Si trova nell'acqua che copre il 70% della superficie terrestre e nella totalità delle materie organiche.
  • L'idrogeno è l'elemento più semplice di tutto l'universo. È composto da un protone e un elettrone.
  • È anche il più leggero tra tutti gli elementi e gas, addirittura 14 volte più leggero dell'aria. Le fuoriuscite di idrogeno allo stato gassoso si diffondono immediatamente nell'aria, senza inquinare la terra o le falde acquifere.
  • È incolore, inodore e non tossico. Non produce piogge acide, non riduce l'ozono e non genera emissioni pericolose.

Perché l'idrogeno può essere considerato il combustibile più efficiente?

  • L'idrogeno presenta la più elevata energia di combustione per libbra in assoluto: questo significa che a livello di peso presenta un'efficienza maggiore rispetto ai combustibili comunemente utilizzati.
  • Rispetto ai combustibili tradizionali l'energia offerta dall'idrogeno risulta 2-3 volte superiore. Si combina facilmente con l'ossigeno, rilasciando una quantità considerevole di energia come calore.

Perché l'idrogeno viene considerato il combustibile più pulito?

  • A differenza dei combustibili fossili, l'idrogeno non genera sottoprodotti pericolosi in fase di combustione. Quando l'idrogeno viene combinato con l'ossigeno in una cella a combustibile vengono prodotte esclusivamente energia e acqua pulita.

Come viene prodotto l'idrogeno?

  • Il reforming del gas naturale mediante applicazione di calore rappresenta attualmente il processo più economico per la produzione di idrogeno.
    L'elettrolisi consente di produrre idrogeno sfruttando la corrente elettrica per separare l'acqua in idrogeno e ossigeno.

Quali sono le destinazioni d'uso dell'idrogeno?

  • L'idrogeno viene utilizzato quotidianamente sia allo stato gassoso che liquido in numerosi settori, tra cui quello petrolifero e nei processi produttivi di sostanze chimiche, alimenti e dispositivi elettronici.
  • Il towngas, un combustibile utilizzato all'inizio del ventesimo secolo, era composto per il 50% da idrogeno.
  • L'idrogeno viene utilizzato come carburante per le navette spaziali della NASA.

Torna a Celle a combustibile

Si è verificato un errore, correggere i campi evidenziati.
To request a quote or for more information about Air Products, please fill out the form below, and an Air Products representative will contact you shortly.
Please use the form below to contact us.

Cosa possiamo rispondere per te?

  1. Tipo di richiesta

X

Questo sito utilizza i cookie per memorizzare informazioni sul tuo computer. Alcuni di questi sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito; altri ci aiutano a comprendere meglio i nostri utenti. All’utilizzare questo sito, consenti l’utilizzo dei cookie. Leggi l’avviso legale per maggiori informazioni.

Close